Questo blog nasce dalla consapevolezza che è sempre meno il tempo che abbiamo da passare in cucina e che si ha comunque la voglia di stupire i commensali. Semplice e gustoso sono le parole chiave che ne chiariscono il significato!

03/05/12

La Rosa: come coltivarla nel vaso o in giardino!


Per coltivare le rose è importante  la scelta del luogo(che sia terrazzo, balcone o giardino)bisogna scegliere in base a criteri ben precisi : il sole e la terra.
Se pianti in vaso, il problema della terra non si pone; se decidi di piantare in giardino scegli un suolo ancora vergine, che non ha mai accolto prima piante di rose.
E' importante che la zona sia abbastanza soleggiata: a parte alcune specie, le rose hanno bisogno di 5-6 ore al giorno di esposizione ai raggi solari.
Sia per la coltivazione in vaso che in terra devi arricchire il terreno con del concime naturale.
Per quanto riguarda l'acqua il terreno non deve mai essere zuppo, e quando annaffi evita di gettare acqua su foglie e fiori ;annaffia preferibilmente al mattino e di sera durante l'estate.
Le rose vanno piantate nel periodo tra ottobre e novembre, e vengono potate nel mese di febbraio.
Per quanto riguarda la potatura , il taglio dovrà essere ben netto, subito sopra una gemma rivolta verso l'esterno (a circa 7 mm).
Allo scopo di prevenire i parassiti è necessario qualche trattamento, per il quale puoi rivolgerti al vivaista di fiducia.
Il primo anno la pianta fiorirà, ma sarà opportuno, per dare forza alla pianta, eliminare i boccioli e aspettare l'anno seguente per iniziare la produzione.
https://fbcdn-sphotos-a.akamaihd.net/hphotos-ak-snc6/248404_108087199281259_100002399382506_82131_4380936_n.jpg